Quasi un miliardo di persone in tutto il mondo non ha accesso all’acqua potabile, a causa delle risorse idriche ridotte e dei sistemi sanitari carenti. Ecco sei soluzioni progettuali innovative che forniscono acqua potabile: in questi casi il design aiuta a salvare vite umane.

acqua-potabile-lifestraw

1. LifeStraw
Originariamente solo un filtro di plastica, Lifestraw è adesso un depuratore di ridotte dimensioni per uso personale, familiare, di gruppo o per un’intera comunità. LifeStraw utilizza la tecnologia di microfiltrazione a fibra cava per purificare l’acqua, eliminando potenziali patogeni come tifo, colera e dissenteria, così come i parassiti. Il filtro personale riesce a rendere potabile fino a 1.000 litri di acqua senza elettricità o dispositivi aggiuntivi, mentre i filtri familiari e comunitari riescono a  purificare quantità di acqua molto più grandi.

acqua-potabile-playpump

2. Giostra Play Pump
Play Pump è una giostra che pompa l’acqua man mano che i bambini giocano.  L’idea è quella di sfruttare l’inesauribile energia dei bambini per produrre energia extra. La giostra è stata progettata come una pompa d’acqua per il divertimento dei villaggi rurali e delle scuole nell’Africa sub-sahariana. I bambini possono divertirsi e contemporaneamente procurare la fornitura di acqua per l’uso in cucina, per i servizi igienico-sanitari e per l’irrigazione dei terreni agricoli.

acqua-potabile-lifesaver

3. Filtro per l’acqua LifeSaver
LifeSaver è un dispositivo di filtraggio dell’acqua che utilizza vari filtri per escludere anche i virus più piccoli, come batteri, agenti inquinanti e agenti patogeni. Disponibili in diverse dimensioni, per adattarsi a uso familiare e in caso d’emergenza personale, questi filtri sono in grado di purificare 750 ml di acqua in meno di un minuto, trasformando l’acqua inquinata in acqua potabile salva-vita. Anche se era piuttosto costoso quando è stato sviluppato per la prima volta,  i prezzi sono poi calati e diventati molto più convenienti. Oggi ne viene fatto largo uso nelle comunità di tutto il mondo.

acqua-potabile-ceramicfilter

4. Filtri per l’acqua in ceramica
Un design semplice ma geniale per fornire l’acqua potabile in Cambogia, grazie a filtri per l’acqua in ceramica. Il progetto ha vinto il progetto Innovation Award Grand Prize del 2008 e consiste in un vaso di argilla e terra refrattaria che si trova all’interno di una canna che raccoglie acqua. Poi, grazie alla gravità, riesce a filtrare e a rimuovere microbi e altri agenti contaminanti. Dal 2002, da quando cioè questi filtri sono stati distribuiti, le regioni che li utilizzano hanno segnalato un calo del 50% nelle malattie diarroiche.

acqua-potabile-lifesack

5. Life Sack
Life Sack è il sacco delle meraviglie in quanto può essere utilizzato in molti modi utili. In prima istanza viene usato per trasportare grano per le comunità bisognose poi, una volta che il grano è stato distribuito, può essere utilizzato per filtrare e immagazzinare l’acqua. Se necessario può essere utilizzato anche come zaino per trasportare l’acqua. Life Sack utilizza la tecnologia SODIS (Solar Water Disinfection Process) per rimuovere gli agenti contaminanti dall’acqua utilizzando radiazioni UV-A.

acqua-potabile-solarball

6. SolarBall
Jonathan Liow, uno studente laureato alla Monash University, ha sviluppato SolarBall, una “palla solare” in grado di utilizzare l’energia del sole per purificare l’acqua e renderla potabile. Si tratta di un dispositivo a forma di sfera, che utilizza l’evaporazione per separare gli agenti contaminanti dall’acqua potabile quando sono esposti al sole. La condensa che ne deriva è pari a poco più di 3 litri di acqua potabile ogni giorno. Liow ha creato questo dispositivo dopo un viaggio in Cambogia, durante il quale fu scioccato nel vedere quante persone non avevano accesso all’acqua potabile. Dal momento che SolarBall è sia piccolo che poco costoso, è ideale per il trasporto quotidiano, sia per uso individuale che familiare.

(fonte: inhabitat.com)

Leggi anche:
Acqua: 5 idee che possono cambiare il mondo
Nella Silicon Valley si estrae acqua purissima dai liquami
Il filtro per l’acqua a costo zero, inventato da una liceale

Subscribe To Our Blog

Get the latest news from us, on your email!

Delicious Digg Facebook Favorites More Stumbleupon Twitter

Iscriviti alla Newsletter

Featured Posts