Heathrow Enterprises, in collaborazione con Westfield Sportscars e Oxbotica, svilupperà il progetto chiamato GATEway (Greenwich Automated Transport Environment), che guiderà autonomamente piccoli autobus elettrici nelle strade di Greenwich (Londra). Questi mezzi hanno già trasportato in 5 anni più di 1 milione e mezzo di passeggeri, transitati dal Terminal 5 dell’aeroporto, ma su un tracciato dedicato.

La sfida questa volta è farli circolare nelle strade, senza un percorso riservato. Westfield sarà responsabile del design e della produzione dei mezzi, Heathrow Enterprises svilupperà il software e Oxbotica si occuperà dei sistemi di localizzazione, percezione e pianificazione del percorso in sicurezza. Verrà sviluppato anche un innovativo sistema di gestione “cloud-based” che somiglia ad un ecosistema autoregolato, con monitoraggio, controllo e app per prenotazioni via smartphone.

Il progetto GATEway indagherà sulle reazioni dei cittadini ai veicoli senza guidatore, e prevede anche esperimenti sull’automazione del parcheggio e delle consegne a domicilio.

(fonte: mediacentre.heathrow.com)

Leggi anche:
Il minibus elettrico senza guidatore
Un autobus elettrico con 400 km di autonomia
Il primo bus a due piani e zero emissioni

Subscribe To Our Blog

Get the latest news from us, on your email!

Delicious Digg Facebook Favorites More Stumbleupon Twitter

Iscriviti alla Newsletter

Featured Posts