La città di Vulcan, in Canada, sta abbracciando il futuro con il lancio del primo parco solare in Canada. Vulcan è conosciuta probabilmente soprattutto dagli appassionati di “Star Trek” perché possiede lo stesso nome del pianeta da cui proviene il personaggio della serie: Spock. Adesso non si riferisce più soltanto alla fantascienza, ma ad un’impresa unica e innovativa che permetterà di produrre energia rinnovabile e che inoltre servirà ad educare il pubblico sull’energia solare.

“È un progetto che dimostrerà che noi stiamo coraggiosamente andando dove nessun altro uomo è andato prima” ha dichiarato il sindaco della città Tom Grant. Il parco solare è stato svelato durante una delle giornate in occasione dell’evento della città “Spock Days”.

Il parco, la cui realizzazione è iniziata nel 2012, sarà composto da una mescolanza di spazi verdi pubblici e pannelli solari. Alcuni di questi pannelli sono stati progettati da studenti della città e assomigliano a sili, in omaggio al passato di quell’area, utilizzata per l’agricoltura. “Il passaggio alle energie rinnovabili aiuterà questa città a prosperare e a vivere più a lungo” ha detto Dave Borins di Bullfrog Power in un’intervista con CTV News.

Per Tom Grant “la città di Vulcan ha deciso di dar vita a questo parco solare, il primo di questo tipo in Canada, concentrandosi sui concetti di efficienza energetica, di estetica e di produzione di energia”. Il progetto è stato finanziato da una serie di donazioni provinciali e di fondi aziendali e genererà per la comunità circa 23.5 kilowatt all’ora.

(fonte: huffingtonpost.ca)

Leggi anche:
In Francia pannelli solari o piante sui nuovi tetti
Le donne Maasai al centro della rivoluzione solare

Subscribe To Our Blog

Get the latest news from us, on your email!

Delicious Digg Facebook Favorites More Stumbleupon Twitter

Iscriviti alla Newsletter

Featured Posts