Quando ci muoviamo attraverso vari fusi orari, i nostri ritmi biologici vengono alterati, ma il nuovo Airbus A350 XWB è in grado di ridurre gli effetti del cosiddetto jet lag grazie all’innovativa illuminazione LED.

Questo sistema permette più di 16 milioni di scenari luminosi diversi, che permettono di riprodurre la tonalità di luce giusta in relazione all’orario e al luogo dove si trova l’aereo. L’illuminazione è stata studiata per aiutare i passeggeri ad adattarsi più velocemente all’orario del luogo di destinazione, in modo che all’arrivo siano in grado di prendere subito il giusto ritmo sonno/veglia.

Nei lunghi viaggi intercontinentali, per i quali è stato progettato questo aereo, sono importanti anche le condizioni ambientali, come pressione e grado di umidità dell’aria. L’Airbus A350 XWB utilizza una innovativa plastica rinforzata con fibra di carbonio, che permette una migliore gestione del grado di umidità rispetto all’alluminio. L’aereo inoltre viene pressurizzato con condizioni simili a quelle che si trovano a 1800 metri sul livello del mare, mentre gli aerei normalmente usano le condizioni dei 2500 metri.

L’impatto ambientale di tutti questi vantaggi è nettamente migliore rispetto agli aerei tradizionali: questo nuovo aereo è il 25% più efficiente in termini energetici, e anche l’illuminazione LED contribuisce ad uno sfruttamento più razionale dell’energia.

(fonte: inhabitat.com)

Leggi anche:
Voleremo su aerei ibridi a idrogeno?
Il primo aereo elettrico spicca il volo
L’aereo a energia solare ha iniziato il giro del mondo

Subscribe To Our Blog

Get the latest news from us, on your email!

Delicious Digg Facebook Favorites More Stumbleupon Twitter

Iscriviti alla Newsletter

Featured Posts