È appena cominciata la costruzione di quello che, una volta completato, sarà l’impianto solare galleggiante più grande d’Europa. Il luogo è il bacino idrico Godley, nell’area metropolitana di Manchester (UK).

Il progetto prevede 12.000 pannelli solari, che copriranno una parte della superficie del bacino (45.500 metri quadrati su 60.000 totali), e che una volta operativi produrranno 2,7 GWh di energia elettrica l’anno. L’impianto dovrebbe essere completato e collaudato entro dicembre 2015.

La compagnia United Utilities, proprietaria dell’impianto, gestisce anche il trattamento dell’acqua, e considera questo impianto solare come un mezzo per ridurre i costi energetici e di conseguenza anche il prezzo della fornitura dell’acqua ai cittadini.

Gli impianti solari galleggianti non sono una novità, ma finora il Giappone era il paese nel quale erano più diffusi. Sembra però che questa soluzione si stia diffondendo nel mondo: oltre al bacino di Manchester, il Brasile ha annunciato quest’anno un progetto da 350 MW, l’Australia ha installato un impianto da 4 MW nel sud del paese, l’India ha un progetto per 50 MW e così gli Stati Uniti.

(fonte: cleantechnica.com)

Sullo stesso tema, leggi anche:
I più grandi impianti solari galleggianti

Subscribe To Our Blog

Get the latest news from us, on your email!

Delicious Digg Facebook Favorites More Stumbleupon Twitter

Iscriviti alla Newsletter

Featured Posts